La griglia ortogonale della student house di Atelier Villemard et Associé

student house

All’interno del Campus Descartes, de École Superieure d’Osteopathie nella periferia di Parigi, lo studio di architettura Atelier Villemard et Associés ha recentemente realizzato un edificio di 9 piani che ospita 207 stanze per studenti.

Il concept dell’edificio ruota attorno a due elementi principalmente – oltre al sapiente dialogo tra cemento e legno che contraddistingue sia l’interno che l’esterno – il grande atrio interno a tutt’altezza, e la griglia ortogonale che scandisce gli spazi sia internamente che esternamente.

Con la sua localizzazione e la sua eccezionale interiorità, l’edificio rappresenta un nuovo punto di riferimento.
– Atelier Villemard et Associés.

Anche se internamente sembra un po’ di essere nel Panopticon, il carcere progettato nel corso del ‘700 da Jeremy Bentham, la cui caratteristica principale era quella di poter osservare tutti i detenuti costantemente da una singola postazione, il risultato è davvero notevole. Non credo che diventerà un nuovo landmark di Parigi, ma sicuramente rappresenta un ottimo esempio di buona architettura contemporanea, soprattutto internamente.

Foto Copyright: Clément Guillaume

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search