La figura femminile nei collage pop-retrò di Rozenn Le Gall

Dal cubismo analitico dei papiers collés di Picasso ai lavori polimaterici del futurismo italiano, le incisioni in bianco e nero di Max Ernst, i décollage di manifesti strappati di Mimmo Rotella, e ancora i combines di Robert Rauschenberg, fin dagli esordi del ventesimo secolo l’arte del collage, forse la prima e più icastica rottura con le regole della tradizione accademica, è stata adottata da molti grandi maestri appartenenti a fazioni artistiche, anche tra loro antitetiche, che hanno impiegato questo procedimento di “assemblaggio” di ritagli di giornali, di fotografie, di frammenti tessili e altri vari materiali, per creare opere d’avanguardia.

Rozenn Le Gall è un’artista francese che realizza collage minimalisti su carta, dall’enorme potere espressivo, che hanno come protagonista ricorrente la figura femminile, una donna pop, decostruita e ricomposta con humor ed eleganza, in forme accattivanti e in pose strampalate, il tutto armonizzato con una palette di tinte calde, dagli aranci agli ocra e ai rossi, e di azzurri pallidi.

Le manipolazioni e i foto-collage della Le Gall, composti con grande destrezza e una resa estetica raffinata e surreale, hanno un sapore di vissuto, un’allure vintage che ci riporta alle réclame e alle immagini iconiche delle riviste patinate degli anni sessanta e settanta, e in cui forse l’artista si prende gioco in maniera velata e con ironia dell’ideale della donna perfetta, prima massaia dedita alla cura del focolare domestico, e poi icona sexy e tentatrice di tante campagne pubblicitarie dell’epoca, seppure le sue opere ben si prestino a libere, aperte e ambigue interpretazioni.

It’s not what I think that matters, but how people are going to own the collage and interpret it according to their prism. When I stick a washing machine’s window on a woman’s body, some see a conservative attitude that brings women back to the status of housewives. However, others perceive the active woman, washed out by too many pressure in her life!

– Rozenn Le Gall

Foto Copyright: Rozenn Le Gall – rozennlegallcollages.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search