La città sotterranea di Derinkuyu

Derinkuyu

Quella nella foto di copertina e nella galleria qui di seguito è l’antica città sotterranea di Derinkuyu, situata nella provincia di Nevsehir della Turchia. La storia della sua scoperta è quasi sorprendente quanto la città stessa, venne infatti alla luce quando un cittadino di Derinkuyu, ristrutturando casa sua, sfondò una parete della sua cantina e, al posto di trovare terra e solo terra, trovò una galleria che portava ad un’intera città sotterranea…

L’ignaro cittadino aveva trovato una città scavata nella pietra con ben 18 livelli e profonda fino a 60 metri, un completo ambiente sotto il livello del suolo capace di ospitare fino a 20.000 persone o stoccare alimenti e merci.

città sotterranea

Ovviamente fu dotata di tutte le necessarie prese d’aria e di una serie di entrate secondarie, molte delle quali segrete.

Costruita dai Frigi durante il VII e VIII secolo a. C, la città sotterranea fu terminata in epoca bizantina e venne occupata e utilizzata nel corso della sua storia per molteplici fini e da molteplici popolazioni, nei periodi di pace come stoccaggio di materiali e nei periodi di persecuzione come vero e proprio rifugio di salvezza.

Oggi è aperta alle visite guidate, per chiunque fosse così coraggioso da avventurarsi in questi cunicoli che ormai hanno migliaia di anni.

Foto Copyright: vanillamagazine

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search