Johna Stone e le sue moderne lavoratrici del passato

FashionobjectsFashion

E’ più facile presentarla così, con un moodboard di immagini tratte dal magazine iMUTE: Johna Shi è la stilista, Johna Stone è il suo brand, dal 2016, a New York.

La sua moda è fatta di elementi grafici, il cerchio ha un valore importante all’interno del suo styling, e non solo…

The circle is the intersection of the beginning, middle, end and this cycle continues on infinitely, never pausing or ending. Through a strategic touch of folding and cutting, one can conjure up different shapes and volumes with a circle.

E’ magica nel combinare linee minimal a tocchi colorati e più “divertenti”. Si ispira alle donne lavoratrici della Seconda Guerra Mondiale, quando queste iniziavano ad indossare abiti comodi e rivoluzionari. L’ispirazione per la sua ultima collezione nasce dall’uniforme delle infermiere di quegli anni.

Le camicie dai colli abbondanti, i tagli oversize e squadrati rendono le gonne sopra al ginocchio e i colori opachi incredibilmente moderni.

La sua estetica, ispirata al circolo infinito delle cose, ne riflette anche la sua persona

The circle is reflective of who I am as an individual and how I am, the sum of all my identities, backgrounds and experiences.

-Johna Stone

Vogue l’ha già addocchiata, Johna ti aspettiamo a Milano…

Photo credit

Magazine: iMUTE Magazine

Designer: Johna Shi

Photographer: Danny Roche

Model: Claire De Regge

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Articolo di Alessandra Agnati

Alessandra Agnati

Fashion brand manager. Sogno in grande, con i piedi per terra.

Scopri altri post
Il lato ironico della moda, le fotografie di Loïc Zhao

Il lato ironico della moda, le fotografie di Loïc Zhao

Le dark ladies di Laura Laine

Le dark ladies di Laura Laine

Oltre la moda, le magiche visioni di Vicki King

Oltre la moda, le magiche visioni di Vicki King

La bellezza nel dettaglio, la fotografia di moda delle gemelle Posternak

La bellezza nel dettaglio, la fotografia di moda delle gemelle Posternak

Vedas, la moda concettuale di Cope and Arnold

Vedas, la moda concettuale di Cope and Arnold

Dalla musica alla moda. Le illustrazioni di Melody Hesaraky

Dalla musica alla moda. Le illustrazioni di Melody Hesaraky

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati