Javier Senosiain, l’architetto delle forme organiche

ArchiobjectsArchitecture

Javier Senosiain è un architetto messicano, fondatore dello studio Arquitectura Orgànica, che ha sede a Città del Messico.

È un inventore, uno scultore, un progettista che mescola l’interno e l’esterno per dare forma a case-giardino che si ispirano alla natura e alle sue forme organiche, appunto.

Dimore surreali che sembrano dipinte dalla mano di un pittore che utilizza il sogno come colore. Percorsi e colori che conducono l’uomo all’interno di un’architettura onirica, a metà fra sogno e realtà, che prende vita dagli studi approfonditi di Senosian sull’architettura organica.

Il progresso spesso violenta la natura e la natura si sta ribellando

Javier Senosian

Quella di Senosiain è una vera e propria missione che lo emancipa come pioniere della bio architettura in Messico, caratterizzando il suo lavoro non sono per le forme avvolgenti ma soprattutto per i materiali e per le risorse utilizzate per la costruzione, delineando così un approccio ecologico e volto al risparmio energetico.

Le sue case sono rispettose dell’ambiente e prevedono l’utilizzo di strutture in ferro-cemento, tipico binomio dell’architettura di Pier Luigi Nervi o di Dante Bini, che permette di plasmare forme curve e resistenti nel tempo, ricavando degli interni morbidi e avvolgenti.

Lo spazio domestico risulta così continuo: pareti, pavimento e soffitto sono un tutt’uno mentre gli arredi prendono forma dall’architettura stessa.

Un mix di stili e di epoche, ma anche di grandi maestri come fonte di ispirazione, dagli architetti italiani a quelli spagnoli passando per lo stile unico di Antoni Gaudì.

La sua casa?

È un’architettura immersa nella natura, completamente avvolta dal verde e dalla vegetazione messicana che la sovrasta. Si trova a Naucalpan de Juàrez e si ispira al guscio, sinuoso, di un’arachide proprio per sottolineare l’interesse dell’architetto nei confronti delle forme e dei risultati, della natura che ci circonda. Inoltre questa forma conferisce all’architettura una sensazione di raccoglimento e di calore e permette un dialogo continuo fra le parti. Anche in questo caso la progettazione è eco-sostenibile e mette in connessione l’uomo con la natura.

Foto Copyright: Avery Wheless – Javier Senosiain – @javiersenosiaina

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Javier Senosiain.
Articolo di Francesca Longoni

Francesca Longoni

Giovane architetto d'interni. Attenta al mondo che mi circonda, in cerca di bellezza

Scopri altri post
Beirut nelle fotografie di Serge Najjar

Beirut nelle fotografie di Serge Najjar

Il nuovo che esalta l'antico nel cimitero di Mount Auburn

Il nuovo che esalta l’antico nel cimitero di Mount Auburn

La Chiesa sull'autostrada del Sole di Giovanni Michelucci

La Chiesa sull’autostrada del Sole di Giovanni Michelucci

Sotto il cielo della Igreja do Carmo a Lisbona

Sotto il cielo della Igreja do Carmo a Lisbona

La chiesa di Le Corbusier a Ronchamp, Notre-Dame du Haut

La chiesa di Le Corbusier a Ronchamp, Notre-Dame du Haut

Uno stadio futuristico decisamente fuori dal comune

Uno stadio futuristico decisamente fuori dal comune

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati