Il padiglione trasparente tra i fiordi della Groenlandia

ArchiobjectsArchitecture

Sembrano mattoni di ghiaccio, ma in realtà sono mattoni di vetro. Si tratta del padiglione Qaammat Fjeld costruito da Konstantin Ikonomidis tra due fiordi a Sarfannguit, in Groenlandia.

Il luogo è un patrimonio dell’UNESCO e anche per questo motivo questa installazione pubblica cerca di intervenire “in punta di piedi” nel paesaggio circostante. Lo fa utilizzando un materiale trasparente e ponendo al centro della sua funzione proprio il contesto in cui sorge.

I blocchetti di vetro sono infatti posti in modo tale che il visitatore possa cogliere al meglio degli scorci paesaggistici opportunamente valorizzati e incorniciati. 

Foto Copyright: Julien Lanoo – julienlanoo.com@julienlanoo

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
La cappella ispirata ad un origami nel paesaggio della Spagna centrale

La cappella ispirata ad un origami nel paesaggio della Spagna centrale

Il Panopticon nella prigione francese di Auntun

Il Panopticon nella prigione francese di Auntun

Majara Residence, il residence dei colori nel mare dell’Iran

Majara Residence, il residence dei colori nel mare dell’Iran

Cabine che scompaiono tra gli alberi

Cabine che scompaiono tra gli alberi

Architetture antropomorfe

Architetture antropomorfe

A Folkestone il primo skatepark multipiano al mondo, Holaway Studio

A Folkestone il primo skatepark multipiano al mondo, Holaway Studio

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati