I paesaggi di cui sono fatti gli Stati Uniti, Nathaniel Wise

LifeobjectsTravel

Nathaniel Wise

Avventuriero e fotografo di viaggi, Nathaniel Wise è un professionista con base a Seattle che appena gli è possibile si butta in esplorazioni “on the road” e nella natura.

Vivendo come un nomade, o meglio, come uno spirito libero, Nathaniel ha composto negli anni questa serie fotografica totalmente dedicata ai paesaggi degli Stati Uniti, mostrandoci come in essi ci sia ben di più delle città di ferro e vetro o delle praterie texane, o della route 66 – l’America del nord è una terra tutta da scoprire che nulla ha da invidiare ai paesaggi dell’estremo est o all’Africa.

Hi. I’m Nathaniel. I’m 29 years old, I grew up in Savannah, GA and I’m currently living life on the road. Outside of photography, I like to hike, play guitar, cook, read, drink too much coffee and eat too many avocados. I moved out to Washington a little over three years ago and I often say it was the best decision of my life.

– Nathaniel Wise

Nathaniel Wise
Nathaniel Wise
Nathaniel Wise
Nathaniel Wise
Nathaniel Wise

Foto Copyright: Nathaniel Wise

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Nathaniel Wise.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Una delle perle nascoste in Ungheria fotografata da Gabor Nagy

Una delle perle nascoste in Ungheria fotografata da Gabor Nagy

Una delle chiese più inaccessibili al mondo, Abuna Yemata in Etiopia

Una delle chiese più inaccessibili al mondo, Abuna Yemata in Etiopia

Tutta la magia del Messico nelle foto di Dimitar Karanikolov

Tutta la magia del Messico nelle foto di Dimitar Karanikolov

La bellezza senza tempo del paesaggio naturale islandese

La bellezza senza tempo del paesaggio naturale islandese

L’inseparabile "Yellow Jacket" di Giulia Woergartner

L’inseparabile “Yellow Jacket” di Giulia Woergartner

La spiaggia che è fatta di Pop Corn

La spiaggia che è fatta di Pop Corn

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati