I murales di Lakwena sui campi da basket di Pine Bluff in Arkansas

ArtobjectsArt

“Ti porterò dei fiori” è il titolo dei due campi da basket realizzati dall’artista contemporaneo londinese Lakwena nella cittadina di Pine Bluff in Arkansas (Stati Uniti).

Un opera di riqualificazione del territorio commissionata dell’agenzia creativa Justkids e dell’organizzazione locale OZ Art per il progetto d’arte urbana ARkanvas, dove artisti di fama internazionale sono invitati a creare opere attorno al tema dell’unità.

Due campi dai colori pop, tra forme geometriche che vogliono emanare un forte senso di unione e scritte che sono un omaggio alla poetessa afroamericana Maya Angelou, residente in Arkansas, e alla sua poesia “Still I Rise”: “seppelliscimi / ancora mi alzo” e “guardami fiorire“.

Ero davvero entusiasta di lavorare in un posto con una fascia demografica in gran parte nera. È stato bello realizzare un’opera d’arte per le persone con cui ho un legame a questo riguardo, specialmente in quello che sembra un momento molto significativo per la comunità nera. Il pezzo si chiama “Ti porterò dei fiori”, i fiori sono spesso usati come un modo per salutare, rendere omaggio e onorare le persone, e volevo onorare la comunità di Pine Bluff.

Lakwena

Foto Copyright: Lakwena – lakwena.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Street Art, Lakwena.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
I dipinti futuristici di Victor Fota

I dipinti futuristici di Victor Fota

CRONOPIOS. Intervista a Tommaso Buldini

CRONOPIOS. Intervista a Tommaso Buldini

L'ammissibilità della finzione nell'architettura contemporanea

L’ammissibilità della finzione nell’architettura contemporanea

Il bucato al pascolo di Helga Stentzel

Il bucato al pascolo di Helga Stentzel

Pep Vidal, tra fisica e estetica

Pep Vidal, tra fisica e estetica

Arte e femminismo, le opere di Shary Boyle

Arte e femminismo, le opere di Shary Boyle

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati