I genuini tatuaggi dell’ex fumettista Ahmet Cambaz

ArtobjectsArt

Ahmet Cambaz è sicuramente un talento unico nel disegno a mano libera, ma questo talento non è sempre stato impiegato per realizzare bellissimi tatuaggi. Gli esordi della sua carriera si sono infatti concentrati nel mondo del fumetto, dove per sette anni ha lavorato come illustratore e fumettista per un magazine di Istanbul.

Nel 2013 però la svolta. Sua moglie gli regala un kit per fare tatuaggi e e in quel momento cambia mestiere. Alla grande. I suoi tatuaggi sono freschi, contemporanei e mostrano una forte affinità con i fumetti appunto.

We are living in a complicated age. That’s why I prefer to create minimalist lines in my pieces… Everything is now needing to become simpler.

-Ahmet Cambaz

Qui di seguito la nostra personale selezione dal suo account instagram.

Foto Copyright: Ahmet Cambaz

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Tattoo, Ahmet Cambaz.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Gel Jamlang, corpo umano e surrealismo

Gel Jamlang, corpo umano e surrealismo

Oltre la fotografia, le opere di Ina Jang

Oltre la fotografia, le opere di Ina Jang

L’incomunicabilità dell’uomo contemporaneo nella pittura di Tony Toscani

L’incomunicabilità dell’uomo contemporaneo nella pittura di Tony Toscani

L'estate in Costa Azzurra di Quentin Monge

L’estate in Costa Azzurra di Quentin Monge

I ritratti a biro di Mark Powell

I ritratti a biro di Mark Powell

Il nudo nella pittura di Johnny Morant

Il nudo nella pittura di Johnny Morant

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati