I collage art nouveau di FFO art

ArtobjectsArt

Artista russo dall’identità sconosciuta, FFO art è un creativo di fertile immaginazione, autore di stravaganti collage digitali – un mix di stili e contaminazioni, dall’arte classica al gotico, dalla cultura pop alle pin-up anni cinquanta, all’Art Nouveau – che illustrano una giostra di personaggi realizzati con un’opera di ‘tagli e cuci’ degna di un romanzo di Mary Shelley.

Surreali, provocatorie, sensuali, perfino inquietanti, le immagini dell’artista moscovita appaiono come una fantasmagoria di carnosi pezzi anatomici che s’intrecciano a inserti floreali, e sono a un tempo delicate e brutali, sembrano venire fuori da un manuale di medicina o un libro di botanica, ma anche da un film di fantascienza o dell’orrore.

I’m focusing on making collages cuz it’s a really great way to express yourself, for me it’s also a symbol of contemporary world – a hard mix of different people, styles, cultures, eras, like there are no borders between art and reality anymore. It’s very beautiful, multi-layered, provocative and bizarre. People are my main inspiration, their appearance, relationships, conversations, feelings. Allmost all my works represent my own emotions and desires and means a lot for me.

FFO Art

Foto Copyright: FFO Art – @ffo_art

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Collage, FFO Art.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
I ritratti espressionisti di Jesùs Leguizamo

I ritratti espressionisti di Jesùs Leguizamo

Una questione di dettagli, la pittura di Tao Siqi

Una questione di dettagli, la pittura di Tao Siqi

Scene di vita dipinte ad olio da Vincent Giarrano

Scene di vita dipinte ad olio da Vincent Giarrano

I dipinti di blu di Joshua Petker

I dipinti di blu di Joshua Petker

A pochi metri da un vulcano islandese con Brian Emfinger

A pochi metri da un vulcano islandese con Brian Emfinger

Impermanenza e conflitto interiore, le sculture di Park Ki Pyung

Impermanenza e conflitto interiore, le sculture di Park Ki Pyung

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati