I cactus iperrealisti di Kwang-ho Lee

ArtobjectsArt

Espsoti alla Johyun Gallery i meravigliosi dipinti iperrealisti del pittore coreano Kwang-ho Lee.

Cactus di ogni forma e genere, realizzati ad olio nei minimi dettagli, con misure che superano i 2 metri di grandezza.

Un aggrovigliarsi di spine, rami e fiori dai colori vivaci, dipinti con una precisione devastante tanto da renderne davvero difficile la differenza con una fotografia.

Foto Copyright: Johyun Gallery

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Hyperrealism, Cactus.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Gel Jamlang, corpo umano e surrealismo

Gel Jamlang, corpo umano e surrealismo

Oltre la fotografia, le opere di Ina Jang

Oltre la fotografia, le opere di Ina Jang

L’incomunicabilità dell’uomo contemporaneo nella pittura di Tony Toscani

L’incomunicabilità dell’uomo contemporaneo nella pittura di Tony Toscani

L'estate in Costa Azzurra di Quentin Monge

L’estate in Costa Azzurra di Quentin Monge

I ritratti a biro di Mark Powell

I ritratti a biro di Mark Powell

Il nudo nella pittura di Johnny Morant

Il nudo nella pittura di Johnny Morant

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati