Ewha Womans University, Dominique Perrault

Ewha Womans University

La Ewha Womans University è probabilmente tra i progetti più riusciti dell’ultimo decennio. In un contesto cittadino, Dominique Perrault ha saputo inserire una struttura universitaria capace di ospitare 20.000 studenti, pur non realizzando una struttura invadente e senza cambiare la fisionomia del luogo.

Progetto vincitore di un concorso internazionale del 2004, e realizzato poi nel 2008, tra le sue funzioni comprende, oltre al Campus center, spazi didattici e sportivi, biblioteca, caffetteria, uffici amministrativi e per di più un’area commerciale dotata di cinema e teatro e ad attrezzature sportive esterne.

La caratteristica principale del progetto è il grande taglio trasversale che divide in due parti l’intero complesso.

Tale passaggio rappresenta un grande spazio pubblico attraversabile da chiunque, compresi curiosi e cittadini. Si tratta di una grande via che assolve le funzioni di spazio di smistamento, piazza, luogo d’incontro e promenade architettonica per gli amanti del genere.

Questa scelta di assoluta continuità è stata molto importante per perseguire l’idea iniziale del team di progettisti, infatti l’intento è stato quello di creare un complesso che si ponesse come continuazione delle aree verdi esistenti, aspirando a divenire l’elemento portante di una serie di infrastrutture limitrofe.

Gli spazi interni dell’edificio godono di un’atmosfera di quiete e di raccoglimento, racchiusi in uno spazio che mette letteralmente su un altro piano il caos metropolitano.

Foto Copyright: André Morin

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search