“Detox my Fashion 2020”, il progetto di Greenpeace

detox (1)

Nel 2011 Greenpeace lanciava il progetto Detox my Fashion. A cinque anni di distanza sono 76 i brand internazionali che hanno aderito. Tra cui, alcuni, molto conosciuti.

Questo impegno, il Detox 2020, dovrebbe accompagnare i brand verso la completa eliminazione delle sostanze chimiche pericolose entro, appunto, il 2020

Queste sostanze tossiche sono comunemente utilizzate dal settore per i processi tessili di produzione per poi essere diffuse, oltre che nell’ambiente in cui viviamo e respiriamo, anche nei vestiti che indossiamo quotidianamente.

detox (33)

Quest’anno, con The Detox Catwalk 2016, Greenpeace ci rivela la “sfilata” dei brand, dal più all’avanguardia a quello delle “retrovie”. Quali sono i criteri? Per primo il rispetto del programma Detox, la sostituzione di composti pericolosi con alternative più sicure e per finire la trasparenza sugli scarichi di sostanze chimiche da parte dei propri fornitori.

Benetton, Inditex (Zara), e H&M, sono, inaspettatamente, i brand più all’avanguardia del progetto. Rispettano i tre criteri con azioni concrete e implementazioni continue.

A seguire, in miglioramento, Uniqlo, Mango, Valentino, Burberry, Adidas, Puma, Marks & Spencer, Levis, Primark e Nike. I “toxic addicts” sono infine, ed anche qui inaspettatamente, Diesel, LVMH, PVH Group, Versace, D&G, Dior, GAP ed Hermès.

detox (4)

Il processo di disintossicazione del mondo della moda è stato innescato dalle radici, dal consumatore. Finalmente questo è diventato più esigente, responsabile e consapevole di quello che indossa e sceglie di indossare.

Il brand per natura risponde a ciò che il consumatore richiede; di conseguenza la sensibilità sviluppatasi negli ultimi anni può, piano piano, portare grandi cambiamenti nel settore tessile.

Zady, Everlane, Mauamiko, prAna e Shift to Nature sono solo alcuni dei nuovi cosiddetti ethical fashion brands che si presentano come valide alternative al nostro amato fast fashion. Principio imprescindibile: produrre rispettando un’etica che consideri l’uomo e il pianeta.

Eco Bamboo Jersey Dress & Organic Cotton Dress By Shift To Nature

La speranza è che la consapevolezza aumenti, l’eco diventi un must have e che tutto questo non passi di moda…..

Fashion.

With Heart.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search