Corpo umano e scultura. La bellezza inquietante delle opere di Anders Krisár

ArtobjectsArt

Artista plurimediale, di singolare estro creativo, Anders Krisár realizza opere plastiche dall’estetica surreale, disturbanti e potenti, tanto realistiche da sembrare vive, eppure al limite del paradosso.

Krisár parte da una resa naturalistica e illusionistica del corpo umano, per spingersi sempre più arditamente nel campo dell’irreale e del simbolico, realizzando così un’intrigante e ambigua dicotomia tra verità e finzione, che costituisce il motivo conduttore della sua prolifica produzione artistica.

Nelle opere dell’artista di origine svedese, la figura umana diventa oggetto di uno scioccante incrocio di bellezza e di orrore, di carne e materia, di vita e di morte, si fa metafora immaginifica delle contraddizioni e del mistero dell’essere.

La perfezione formale delle componenti anatomiche, unita alla violenza del segno impresso sul modellato plastico – le teste mozzate, i corpi divisi in due, le superfici levigate che sembrano penetrate, quasi marchiate dal tocco delle dita – conferisce alle sculture di Krisár un aspetto ambivalente che è, al tempo stesso, seducente e repellente, le ammanta di un’aura poetica che suscita un’ipnotica fascinazione sull’osservatore.

Nato nel 1973, Anders Krisár vive e lavora a Stoccolma. Ha studiato alla Konstfack di Stoccolma e alla School of Communication Arts di Londra. Le sue opere sono state esposte in numerose mostre personali e collettive, in Europa e negli Stati Uniti.

Foto Copyright: Anders Krisár – anderskrisar.com – @anderskrisarstudio

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Sculptures, Anders Krisár.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
I murales di Lakwena sui campi da basket di Pine Bluff in Arkansas

I murales di Lakwena sui campi da basket di Pine Bluff in Arkansas

L'amore ai tempi del Covid. I baci di PonyWave e TvBoy

L’amore ai tempi del Covid. I baci di PonyWave e TvBoy

Wendoly Monteiro da Costa, la pittura della materia

Wendoly Monteiro da Costa, la pittura della materia

Ruud van Empel, l'arte della manipolazione fotografica

Ruud van Empel, l’arte della manipolazione fotografica

Tra Oriente e Occidente, le sculture realistiche di Luo Li Rong

Tra Oriente e Occidente, le sculture realistiche di Luo Li Rong

Grazia e movimento, le sculture di ballerini e acrobati di Richard MacDonald

Grazia e movimento, le sculture di ballerini e acrobati di Richard MacDonald

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati