Arte e femminismo, le opere di Shary Boyle

ArtobjectsArt

Artista eclettica e originale, tra le figure più interessanti nel panorama dell’arte canadese contemporanea, Shary Boyle lavora con una vasta gamma di media e generi, dalla scultura al disegno, dall’ installazione alla performance art.

Quello della Boyle è un linguaggio espressivo simbolico, poetico e femminista, una pratica artistica disseminata di accattivanti quanto raccapriccianti ibridazioni.

A metà strada tra arte concettuale e finissimo artigianato, che si tratti di graziose e sconcertanti statuine di porcellana dall’estetica barocca, o di disegni a matita o a inchiostro, il lavoro della Boyle si anima di tematiche universali – la vita e la morte, la sessualità, le ingiustizie di classe e di genere – e, attraverso un vocabolario creativo audace e fantasioso, e sottili riferimenti alla letteratura, ai racconti popolari e alla mitologia, si fa allegoria visiva della condizione umana, di un ampio ventaglio di sentimenti e di stati emozionali.

Shary Boyle è nata il 26 maggio 1972 a Scarborough, in Ontario. Ha studiato Arte e Teatro presso il Wexford Collegiate School for the Arts e, in seguito, all’ Ontario College of Art. Boyle ha vinto prestigiosi premi e riconoscimenti, e ha esposto le sue opere in numerose mostre personali e collettive, si ricordi, tra le altre, la sua partecipazione alla Biennale di Venezia nel 2013. Vive e lavora a Toronto.

Foto Copyright: Shary Boyle – sharyboyle.com@magiclanterns

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Sculptures, Performance Art, Shary Boyle.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
La cosplay clicker di The Last Of Us

La cosplay clicker di The Last Of Us

L'universo femminile nei dipinti di Robin F. Williams

L’universo femminile nei dipinti di Robin F. Williams

I collages minimalisti di Fitacola

I collages minimalisti di Fitacola

Le visioni neo-surrealiste di Jean-Pierre Roy

Le visioni neo-surrealiste di Jean-Pierre Roy

Testimonianze di tatuaggi femminili di inizio novecento

Testimonianze di tatuaggi femminili di inizio novecento

Le sculture in pietra di José Manuel Castro López

Le sculture in pietra di José Manuel Castro López

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati