Angelica Dass campiona il colore della pelle attraverso il Pantone

ArtobjectsPhotography

Humanae è l’ultimo progetto fotografico di Angelica Dass, fotografa brasiliana, che cerca di abbattere le barriere del razzismo.

Razza, colore ed etnia son da sempre motivo di divisione per l’umanità, Angelica ha molto a cuore questo progetto, nata da una famiglia di mista ha dovuto affrontare innumerevoli discriminazioni sul colore della sua pelle.

Ogni volta che faccio una foto, sento che sto seduta davanti ad un terapeuta.

-Angelica Dass

Raccogliendo più di 200 scatti in 19 paesi per il mondo vuole dimostrare quanto la diversità vada al di là dei confini standard di bianco, nero, rosso e giallo.

Perchè il mondo è bello e particolare per ogni sua sfumatura.

Per riuscire nel suo intento campiona 11 x 11 pixel del volto di ogni persona disponendo le immagini come un campione di vernice con codici dei colori Pantone.

Foto Copyright | info: Angelica Dass

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Pantone, Colori.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Il corpo come oggetto nella fotografia di Joanne Leah

Il corpo come oggetto nella fotografia di Joanne Leah

La fotografia come oggetto fisico, Little Romances di Jordanna Kalman

La fotografia come oggetto fisico, Little Romances di Jordanna Kalman

Mariell Amélie, autoritratti concettuali tra natura e surrealtà

Mariell Amélie, autoritratti concettuali tra natura e surrealtà

Soft Interface, i puzzle fotografici di Maria Antelman

Soft Interface, i puzzle fotografici di Maria Antelman

La solitaria bellezza delle Isole Faroe nelle fotografie di Lazar Gintchin

La solitaria bellezza delle Isole Faroe nelle fotografie di Lazar Gintchin

Catturare emozioni. La fotografia di Marta Syrko

Catturare emozioni. La fotografia di Marta Syrko

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati