A Folkestone il primo skatepark multipiano al mondo, Holaway Studio

ArchiobjectsArchitecture

Quante volte qualcuno arriva nella tua carriera di architetto e dice: ‘Costruiscimi il primo skatepark multipiano del mondo’? Non succede molto. Quindi capisco l’opportunità e la responsabilità che ne derivano e il opportunità di apportare cambiamenti positivi a lungo termine

Guy Holaway su creativeboom.com

Siamo in Inghiterra, nel Kent, più precisamente a Folkestone, in uno dei suoi quartieri creativi. In questa città sul mare da poco meno di cinquanta mila abitanti ha recentemente aperto F51, il rimo skatepark multipiano al mondo. Perlomeno il primo che è stato appositamente progettato per questo scopo.

Si tratta di una struttura fuori dall’ordinario in cemento che riesce a sfruttare al meglio la sua area relativamente piccola, infatti F51 cresce in pianta man mano che si eleva verso l’alto. cresce e si espande man mano che si eleva verso l’alto.

Al suo interno si trovano ben tre livelli di skatepark di alta qualità – adatta a skater e pattinatori di tutti i livelli (grazie alla collaborazione degli architetti dello Studio Holaway con i famori designer di skatepark “Maverick”), ma anche una parete da arrampicata e un ring di pugilato.

Interessante è osservare come vengono costruite le “vasche” – esse sono realizzate in calcestruzzo spruzzato mentre i livelli rimanenti si basano sul legno. Si vede tutto meglio in questo video:

Non è così facile trovare progetti così puri e onesti come questo. Un bellissimo edificio che si apre alla comunità e si mette al suo servizio. Capace di spronare sport e socialità molto meglio di qualsiasi altro piano a livello istituzionale o politico.

Foto Copyright:Holaway Studio – hollawaystudio.co.uk@hollawaystudio

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Holaway Studio, skatepark.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Affascinanti invenzioni di collage tra architettura e decontestualizzazione

Affascinanti invenzioni di collage tra architettura e decontestualizzazione

Il modellino di Casa Farnsworth

Il modellino di Casa Farnsworth

Le Cube Houses di Piet Blom

Le Cube Houses di Piet Blom

La cabina "piumata" di NEON

La cabina “piumata” di NEON

Dima Visualization, un atelier di artigiani digitali

Dima Visualization, un atelier di artigiani digitali

L'inedito rapporto interno-esterno in un museo sul mare nello Yucatàn

L’inedito rapporto interno-esterno in un museo sul mare nello Yucatàn

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati