Urban Exploration di Simon Yeung, quando avventura e fotografia si fondono

Urban Exploration

L’esplorazione urbana, conosciuta come Urban Exploration, viene considerata come il mix perfetto tra avventura e fotografia. Molti appassionati di questo tema ricercano luoghi ed edifici abbandonati sperando di catturare immagini spettacolari da poi valorizzare con la propria creatività.

Tra gli intonaci sbiaditi, le piastrelle rotte, o gli elementi strutturali in rovina, si riesce comunque a cogliere la bellezza architettonica e artistica di questi ambienti, che riescono ancora ad emozionarci e stupirci.

Il compito di questi artisti è proprio questo: cercare di ricostruire storie vissute e ormai passate divulgandole tramite i loro scatti.

Il mondo è pieno di queste realtà meravigliose, in parte sconosciute, ma che andrebbero salvaguardate, protette e sensibilizzate il più possibile.

Tra i tanti fotografi, spicca Simon Yeung, fotografo freelance di architettura, con una forte passione per questi luoghi abbandonati.

Grazie al suo viaggio di 6 mesi tra Europa, Asia e Stati Uniti, è riuscito a visitare più di 100 luoghi come chiese, monasteri, cimiteri, manicomi, ospedali, vecchie fabbriche, impianti industriali, ville e castelli.

Foto Copyright: Simon Yeung – irnmonkey.com@irnmonkey

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search