“Shopped Tattos”, le star tatuate di Cheyenne Randall

ArtobjectsDigital

Il pittore e digital artist di Seattle Cheyenne Randall si diverte a immaginare come sarebbero le celebrità e i leader mondiali se fossero coperti di tattoo.

Per la serie “Shopped Tattos”, l’artista ha selezionato alcune immagini di personaggi famosi d’altri tempi, come Marilyn Monroe, Audrey Hepburn, la Loren, Elvis e James Dean, ma anche icone contemporanee, come Amy Winehouse, Winona Ryder e Susan Sarandon, e le ha manipolate digitalmente con l’ausilio di Photoshop, ricreando sulla loro pelle dei tatuaggi così minuziosi e realistici da sembrare veri.

I started out by drawing tattoos on certain personalities in magazines and wanted to step it up. I taught myself Photoshop and thus began a slight obsession with seeing what some of my favorite iconic personalities would look like perhaps if they were in a parallel universe or took another path in life.

Cheyenne Randall

ARTIST. Cheyenne Randall @indiangiver

IMAGES © cheyennerandallart.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Cheyenne Randall, Tattoo.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
I famosi dipinti fatti da emoji da ND Stevenson

I famosi dipinti fatti da emoji da ND Stevenson

Gli stravaganti collage di Sanda Anderlon

Gli stravaganti collage di Sanda Anderlon

I messaggi luminosi di Jeffrey Czum

I messaggi luminosi di Jeffrey Czum

Il surrealismo digitale di Ellen Sheidlin

Il surrealismo digitale di Ellen Sheidlin

Le finte nature morte culinarie di Benjamin Hénon

Le finte nature morte culinarie di Benjamin Hénon

"Distortions", gli autoritratti di Stephen  Ocampo Villegas

“Distortions”, gli autoritratti di Stephen  Ocampo Villegas

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati