Oltre l’apparenza. Kristina Varaksina

FashionobjectsFashion

I think my thought process has become more introspective. I’m trying to find what’s really important, what is really going to matter in the long run. I strongly believe that artists are responsible to reflect upon the times they live in.

Kristina Varaksina

Nel corso degli anni, la fotografia di moda è stata a lungo considerata una mera forma di apparenza. Modelle magrissime, abiti firmati, sfarzo, lusso, sfilate e passerelle sono sempre stati sinonimi di leggerezza e superficialità. Solo recentemente, con l’evolversi delle generazioni e del settore, questo mondo ha assistito a cambiamenti radicali volti a dare un nuovo aspetto alla moda, diremo engagé, per abbracciare anche temi importanti come la libertà di espressione, l’uguaglianza, la bellezza e la diversità. 

Se fino a pochi anni fa sarebbe stato impensabile anche solo immaginarlo, è bello constatare oggigiorno come anche l’aspetto interiore venga messo in luce – seppur quello esteriore rimanga chiaramente sempre di enorme rilievo. 

Tra i fotografi che stanno davvero ridefinendo il genere dell’alta moda, si annovera Kristina Varaksina.

Nata in Russia, la fotografa attualmente vive e lavora tra New York e Londra. Dopo aver studiato Interior design e Graphic design, Kristina lavora per 8 anni come grafico e art director nell’advertising, prima di diventare fotografa a tempo pieno e sentire il richiamo del mondo della moda.

Fashion has always interested me as a genre of photography that uses a lot of artistic elements and often crosses the border with fine art photography. […] I believe Fashion photography is the closest to fine art photography, where you can apply a lot of art direction and express yourself as an artist. I try to stay away from the fashion industry, even though I keep myself up to date with trends and discover new designers.

Kristina Varaksina

Osservando i suoi lavori, è facilmente percepibile la diversità rispetto alla fotografia di moda canonica: pare di approdare in un regno in cui i confini tra realtà interna ed esterna sono sfumati ed evanescenti.

Il modo in cui Kristina posiziona i soggetti e i livelli nelle sue immagini è assolutamente sbalorditivo. Non solo esplora varie prospettive, ma presenta anche un gioco di luci dalla minuzia estrema, volta a sottolineare ogni aspetto della composizione.  

Prendendo spesso ispirazione dai suoi film preferiti (cinematografia svedese), Kristina disegna spesso le sue idee come bozze o sketch. Una volta che la sua idea prende forma, arriva il momento di concretizzarla tramite la sua arte, per veicolare un messaggio. E in un settore come quello della moda, da sempre improntato sulle apparenze, l’atteggiamento di artisti come Kristina diventa rivoluzionario.

Il mio messaggio è: crea la tua realtà, non giocare secondo le regole degli altri.

Kristina Varaksina

Foto Copyright: Kristina Varaksina – @kristinavaraksina

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Kristina Varaksina.
Articolo di Giuditta Duranti

Giuditta Duranti

Vivo per scrivere, scrivo per vivere. Fotografo per passione. Da sempre innamorata dell'arte e della letteratura, mi diletto con zelo e passione a narrare le vicende del mondo e a immortalarne i momenti più belli.

Scopri altri post
Le illustrazioni calligrafiche di Aurore De La Morinerie

Le illustrazioni calligrafiche di Aurore De La Morinerie

Il lato ironico della moda, le fotografie di Loïc Zhao

Il lato ironico della moda, le fotografie di Loïc Zhao

Le dark ladies di Laura Laine

Le dark ladies di Laura Laine

Oltre la moda, le magiche visioni di Vicki King

Oltre la moda, le magiche visioni di Vicki King

La bellezza nel dettaglio, la fotografia di moda delle gemelle Posternak

La bellezza nel dettaglio, la fotografia di moda delle gemelle Posternak

Vedas, la moda concettuale di Cope and Arnold

Vedas, la moda concettuale di Cope and Arnold

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati