Oltre l’apparenza. Kristina Varaksina

FashionobjectsFashion

I think my thought process has become more introspective. I’m trying to find what’s really important, what is really going to matter in the long run. I strongly believe that artists are responsible to reflect upon the times they live in.

Kristina Varaksina

Nel corso degli anni, la fotografia di moda è stata a lungo considerata una mera forma di apparenza. Modelle magrissime, abiti firmati, sfarzo, lusso, sfilate e passerelle sono sempre stati sinonimi di leggerezza e superficialità. Solo recentemente, con l’evolversi delle generazioni e del settore, questo mondo ha assistito a cambiamenti radicali volti a dare un nuovo aspetto alla moda, diremo engagé, per abbracciare anche temi importanti come la libertà di espressione, l’uguaglianza, la bellezza e la diversità. 

Se fino a pochi anni fa sarebbe stato impensabile anche solo immaginarlo, è bello constatare oggigiorno come anche l’aspetto interiore venga messo in luce – seppur quello esteriore rimanga chiaramente sempre di enorme rilievo. 

Tra i fotografi che stanno davvero ridefinendo il genere dell’alta moda, si annovera Kristina Varaksina.

Nata in Russia, la fotografa attualmente vive e lavora tra New York e Londra. Dopo aver studiato Interior design e Graphic design, Kristina lavora per 8 anni come grafico e art director nell’advertising, prima di diventare fotografa a tempo pieno e sentire il richiamo del mondo della moda.

Fashion has always interested me as a genre of photography that uses a lot of artistic elements and often crosses the border with fine art photography. […] I believe Fashion photography is the closest to fine art photography, where you can apply a lot of art direction and express yourself as an artist. I try to stay away from the fashion industry, even though I keep myself up to date with trends and discover new designers.

Kristina Varaksina

Osservando i suoi lavori, è facilmente percepibile la diversità rispetto alla fotografia di moda canonica: pare di approdare in un regno in cui i confini tra realtà interna ed esterna sono sfumati ed evanescenti.

Il modo in cui Kristina posiziona i soggetti e i livelli nelle sue immagini è assolutamente sbalorditivo. Non solo esplora varie prospettive, ma presenta anche un gioco di luci dalla minuzia estrema, volta a sottolineare ogni aspetto della composizione.  

Prendendo spesso ispirazione dai suoi film preferiti (cinematografia svedese), Kristina disegna spesso le sue idee come bozze o sketch. Una volta che la sua idea prende forma, arriva il momento di concretizzarla tramite la sua arte, per veicolare un messaggio. E in un settore come quello della moda, da sempre improntato sulle apparenze, l’atteggiamento di artisti come Kristina diventa rivoluzionario.

Il mio messaggio è: crea la tua realtà, non giocare secondo le regole degli altri.

Kristina Varaksina

Foto Copyright: Kristina Varaksina – @kristinavaraksina

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Kristina Varaksina.
Articolo di Giuditta Duranti

Giuditta Duranti

Vivo per scrivere, scrivo per vivere. Fotografo per passione. Da sempre innamorata dell'arte e della letteratura, mi diletto con zelo e passione a narrare le vicende del mondo e a immortalarne i momenti più belli.

Scopri altri post
Le scarpe fatte con le alghe di Native Shoes

Le scarpe fatte con le alghe di Native Shoes

I tacchi che seminano colza della designer giapponese Sputniko!

I tacchi che seminano colza della designer giapponese Sputniko!

Tradizione tessile e arti visive, le soft sculpture di Sandra de Groot

Tradizione tessile e arti visive, le soft sculpture di Sandra de Groot

10 brand di scarpe che riducono il tuo impatto ambientale

10 brand di scarpe che riducono il tuo impatto ambientale

T Elements. Borse, accessori e idee con i ritagli dei tessuti delle tende da sole

T Elements. Borse, accessori e idee con i ritagli dei tessuti delle tende da sole

Una vivace e totalmente riciclata borsa multiuso

Una vivace e totalmente riciclata borsa multiuso

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati