Mirages and Miracles, la mostra che prende vita grazie alla realtà aumentata

Gli artisti digitali francesi Claire Bardainne e Adrien Mondot hanno realizzato una serie di opere utilizzando la realtà aumentata: all’oggetto fisico si accostano animazioni e giochi 3D di diverso genere.

Ai visitatori vengono forniti dei tablet con i quali si possono inquadrare gli oggetti in esposizione e scoprire le animazioni. Animazioni che sembrano essere parte dell’ambiente, incarnando perfettamente il concetto di realtà aumentata.

La speranza è che questa tecnologia crei la sensazione di continuità tra un mondo digitale immaginario e il mondo reale, creando uno stretto legame tra i due.

La mostra Mirages and Miracles propone anche illusioni olografiche, visori per la realtà virtuale e proiezioni interattive. Un’esperienza a tutto tondo nel mondo dell’arte digitale

Foto Copyright: Am-Cb – am-cb.net

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search