L’installazione Time Loop a Hong Kong

ArchiobjectsUrban

A metà tra urban design e arte pubblica, questa nuova installazione “Time Loop” progettata da dallo studio Paul Cocksedge in collaborazione con il Gruppo Sino, è un autentico oggetto d’arredo per la Yue Man Square della metropoli Hong Kong.

Il suo nome lo deve all’idea stessa che sta alla base della realizzazione. Quest’opera infatti è concepita come un pezzo unico che roteandosi e torcendosi da vita ad una forma sinuosa che al tempo stesso è anche una piacevole seduta per i cittadini e passanti.

Non vedo l’ora di vedere la forma umana dare vita all’opera d’arte. quando le persone si siedono sul loop temporale diventano parte del movimento della città, così come della sua trasformazione. riflette un luogo che ha resistito per molti anni, ma rimane in costante movimento ed evoluzione. e questo è il simbolismo della forma

Paul Cocksedge

Foto Copyright: Kris Provoost – krisprovoost.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Time Loop, Hong Kong.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Le città verdi immaginate dallo studio WATG

Le città verdi immaginate dallo studio WATG

6 Esempi di playground urbani progettati da architetti

6 Esempi di playground urbani progettati da architetti

La Città Adattabile lungo il fiume di Zagabria

La Città Adattabile lungo il fiume di Zagabria

Pet Architecture, le piccole contraddizioni di Tokyo

Pet Architecture, le piccole contraddizioni di Tokyo

I grandi parco giochi metropolitani progettati da 100 Architects

I grandi parco giochi metropolitani progettati da 100 Architects

Superverde, isole di verde urbano modulari

Superverde, isole di verde urbano modulari

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati