L’inedito rapporto interno-esterno in un museo sul mare nello Yucatàn

ArchiobjectsArchitecture

Progettata dallo studio locale Estudio MMX, questo museo sul mare si contraddistingue per indagare e interpretare il rapporto tra interno ed esterno in un modo davvero unico. Complice il clima accogliente in cui sorge, e la necessità morale di avere un approccio inclusivo ed aperto con il contesto – siamo in riva al mare in una delle penisole più belle del mondo – il museo di Geologia riesce appieno nel suo intento di creare uno spazio ibrido.

Il museo, caratterizzato da una serie di strutture semi-indipendenti è interamente rivestito in chukum, una finitura naturale di origine Maya. Tale composizione in piante e nello spazio da vita ad un susseguirsi di luoghi tra corridoi, vegetazione, acqua, luci e ombre. Il tutto sempre mantenendo un punto di contatto con la città esterna.

Il museo sintetizza consapevolmente la conoscenza Maya locale con approcci architettonici contemporanei, generando così un nuovo spazio pubblico identificabile e appropriabile per la gente di Progreso.

Estudio MMX

Foto Copyright: Dane Alonso – danealonso.com@dane.alonso

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Musei, Messico, Yucatàn.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Beirut nelle fotografie di Serge Najjar

Beirut nelle fotografie di Serge Najjar

Il nuovo che esalta l'antico nel cimitero di Mount Auburn

Il nuovo che esalta l’antico nel cimitero di Mount Auburn

La Chiesa sull'autostrada del Sole di Giovanni Michelucci

La Chiesa sull’autostrada del Sole di Giovanni Michelucci

Sotto il cielo della Igreja do Carmo a Lisbona

Sotto il cielo della Igreja do Carmo a Lisbona

La chiesa di Le Corbusier a Ronchamp, Notre-Dame du Haut

La chiesa di Le Corbusier a Ronchamp, Notre-Dame du Haut

Uno stadio futuristico decisamente fuori dal comune

Uno stadio futuristico decisamente fuori dal comune

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati