Le forme dell’architettura contemporanea a Milano, Andres Gallardo

ArchiobjectsUrban

Andres Gallardo

Andres Gallardo, fotografo professionista auto didatta, in questa serie di immagini si concentra sulle geometrie urbane della città di Milano. Puntando la sua attenzione sulle differenze (e contraddizioni) dell’architettura contemporanea della città più in fermento di Italia.

Che siano le forme, i dettagli o le matericità delle facciate, Andres immortala i lavori tra gli altri di Zaha Hadid Architects, delle Grafton Architects, ma anche di altri architetti come Mauro Galantino e non solo.

Un piacevole spettacolo per l’osservatore. Opere che stanno un po’ a metà tra fotografia di architettura e grafiche astratte – come Andres è solito fare nelle sue serie “Urban Geometries”.

Foto Copyright: Andres Gallardo – andresgallardo.photography@andresgallardo.photography

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Andres Gallardo, Architecture Photography.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Sotto il ponte c'è uno skatepark a Ljubljana

Sotto il ponte c’è uno skatepark a Ljubljana

Un piccolo padiglione rosso nel centro urbano

Un piccolo padiglione rosso nel centro urbano

I più grandi trampolini all'aperto del Nord America

I più grandi trampolini all’aperto del Nord America

“Notes on a Place”, l’architettura urbana di Helsinki nelle fotografie di Kimmo Metsäranta

“Notes on a Place”, l’architettura urbana di Helsinki nelle fotografie di Kimmo Metsäranta

"Activity Zone", un parco pubblico polacco all'avanguardia

“Activity Zone”, un parco pubblico polacco all’avanguardia

Dieci esempi di parcheggi di biciclette ben riusciti

Dieci esempi di parcheggi di biciclette ben riusciti

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati