Le donne senza volto di Hanna Lee Joshi

ArtobjectsArt

L’artista coreana-canadese Hanna Lee Joshi crea immagini di donne senza volto in posizioni sinuose e di forte impatto emotivo. Le figure introspettive sono caratterizzate da torsi e arti allungati, riccioli scuri e grandi mani che gestiscono mudra yogici, espressione ulteriore delle loro emozioni e dei loro sentimenti.

Ciò che rende queste donne particolarmente interessanti è la loro sovversione dei canoni estetici tradizionali, le forme del corpo e le tonalità della pelle sono fuori dal comune e sfidano le norme preconcette sulla figura umana.

In un’epoca in cui l’accettazione di se stessi e degli altri è un tema centrale, l’arte di Hanna Lee Joshi è una potente dichiarazione di inclusività e diversità. Le sue figure non si conformano ai soliti stereotipi e rappresentano un’importante opportunità per riflettere su questioni di genere e di rappresentazione.

Sto lavorando a pezzi che esplorano la ricerca della mia identità e della natura del sé. Riconnettermi con la mia eredità coreana e accettare tutte le cose che compongono ciò che sono. Alla fine, sono solo un pezzo di questa terra che ha un’esperienza del sé, e sto cercando di farne una rappresentazione visiva.

Hanna Lee Joshi

Foto Copyright: Hanna Lee Joshi – hannaleejoshi.com@hannaleejoshi

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Sensuality, Hanna Lee Joshi.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
 “Absolutely Augmented Reality” di Kuzma & Ajuan

 “Absolutely Augmented Reality” di Kuzma & Ajuan

Le bamboline di porcellana tatuate di Jessica Harrison

Le bamboline di porcellana tatuate di Jessica Harrison

I ritratti 3D di Uttaporn Nimmalaikaew

I ritratti 3D di Uttaporn Nimmalaikaew

I dipinti famosi in Playmobil di Pierre-Adrien Sollier

I dipinti famosi in Playmobil di Pierre-Adrien Sollier

I dipinti tra vintage e contemporaneo di David Lyle

I dipinti tra vintage e contemporaneo di David Lyle

“Bolt Poetry”, le sculture fatte di bulloni di Tobbe Malm

“Bolt Poetry”, le sculture fatte di bulloni di Tobbe Malm

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati