L’arte della natura, volando sopra l’Islanda

ArtobjectsPhotography

islanda

Penso che viviamo su un pianeta paradiso, dobbiamo solo rendercene conto.

– Ben Simon Rehn

Lo scorso agosto 2018 Ben Simon Rehn, fotografo professionista islandese, ha catturato una serie di immagini uniche di ciò che la natura è in grado di creare, mostrare e condividere.

In queste foto si scorgono scenari quasi astratti catturati da un volo sopra i torrenti glaciali dell’Islanda. Un viaggio per immagini in cui talvolta è persino difficile “capire cosa si cattura effettivamente”.

L’acqua e i sedimenti sradicati dal paese creano le forme e le tonalità più sorprendenti. A volte tutto cambia in poche ore.

– Ben Simon Rehn

ben simon rehn
islanda
ben simon rehn
ben simon rehn
ben simon rehn
islanda
islanda
islanda
islanda

Foto Copyright: Ben Simon Rehn

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: islanda, Ben Simon Rehn.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
I panorami ultraterreni del West America fotografati da Tobias Hägg

I panorami ultraterreni del West America fotografati da Tobias Hägg

Corpo e ritratto fotografico. Le visioni in bianco e nero di Nathalie Bagarry

Corpo e ritratto fotografico. Le visioni in bianco e nero di Nathalie Bagarry

“Self”, gli autoritratti introspettivi di Julie Kainabisa

“Self”, gli autoritratti introspettivi di Julie Kainabisa

Spettacolari paesaggi dell'Alaska, Ian Merculieff

Spettacolari paesaggi dell’Alaska, Ian Merculieff

Gli edicolanti del mondo fotografati da Trevor Traynor

Gli edicolanti del mondo fotografati da Trevor Traynor

Il corpo nella fotografia di Patricia Voulgaris

Il corpo nella fotografia di Patricia Voulgaris

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati