L’arte con i rifiuti di Lor-K

ArtobjectsSculptures & Installations

Artista francese, classe 1987, Lor-K recupera e dona nuova vita ai rifiuti urbani per realizzare opere d’arte effimere a denuncia del degrado delle città.

La street artist rintraccia e preleva dalla strada oggetti ingombranti abbandonati – materassi, vecchi elettrodomestici, elementi d’arredo – per manipolarli in qualcosa di completamente diverso, li riposiziona nei luoghi in cui sono stati rinvenuti e, dopo averli immortalati in video e fotografie per averne una registrazione visiva, li lascia a consumarsi e scomparire in balia del ritmo frenetico della città e dei suoi abitanti.

Tra i suoi progetti più interessanti ricordiamo “Eat me”, del 2016 a Parigi, realizzato con vecchi materassi rinvenuti per le vie della città, che sono stati tagliati e modellati, con l’ausilio di taglierina, nastro adesivo e vernice spray, in appetitose e coloratissime sculture giganti che raffigurano cibo da fast-food, e “Consomas” del 2011, per cui ha utilizzato carrelli della spesa e frigoriferi, simboli del consumismo, che ha tinto con colori vivaci.

Lor-K è nata a Pau, comune a sud-ovest della Francia, ed è cresciuta nella periferia sud di Parigi. Ha studiato Arti Visive all’Università Panthéon-Sorbonne.

ARTIST. Lor-K @lor_k_life

IMAGES © lor-k.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Street Art, Sculptures, Lor-K.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
Le poetiche sculture in legno di Fumiya Watanabe

Le poetiche sculture in legno di Fumiya Watanabe

L'istallazione luminosa di Velvet nata dallo schizzo di un bambino

L’istallazione luminosa di Velvet nata dallo schizzo di un bambino

In memoria di Richard Serra. L’ossessione della scultura gigante

In memoria di Richard Serra. L’ossessione della scultura gigante

I decanter artistici di Charlie Matz

I decanter artistici di Charlie Matz

Le piante intrappolate di Ant Hamlyn

Le piante intrappolate di Ant Hamlyn

Le bamboline di porcellana tatuate di Jessica Harrison

Le bamboline di porcellana tatuate di Jessica Harrison

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati