L’amore ai tempi del Covid. I baci di PonyWave e TvBoy

ArtobjectsArt

In un mondo sospeso, immobile, silenzioso, in cui il tempo sembra essersi fermato, l’amore risuona sempre sovrano, e rimane la più dolce delle epidemie. Nonostante i tempi duri da affrontare, se c’è qualcosa che non si fermerà mai è proprio questo: la forza dei sentimenti, delle emozioni e delle passioni. Ci tormentano, ci deliziano, ci commuovono e ci straziano il cuore. Ma l’amore – per gli altri, per noi stessi, per la vita stessa – è anche ciò che ci manda avanti e ci fa vivere ancor prima d’esistere

Da forza primordiale e invincibile quale è, l’Amore lotta e sopravvive anche in tempi duri come questi, alla spasmodica ricerca di vie alternative per esprimersi e non soccombere. L’amore ai tempi del Coronavirus parla a tutti noi e in quest’anno più unico che raro, ce lo ricorderemo grazie alla potenza eternatrice di un’altra forza: l’Arte.

Tra coloro che si sono dati da fare in casa e altri che hanno preferito operare in solitaria per le strade, l’era del coronavirus è stata raccontata e testimoniata da tutti noi in modi diversi.

Oggi vedremo come i muri delle nostre città sono diventate vere e proprie tele d’artista nel mondo della street art, per interpretare l’amore in maniera differente e dare un senso al singolare momento storico che stiamo vivendo. Non solo semplici murales, ma veri e propri messaggi di speranza e ricordi di una vita che non dimenticheremo facilmente. 

Tra i primi a cimentarsi nell’impresa troviamo la californiana PonyWave – artista, tatuatrice e modella di LA – agli inizi di Marzo 2020, in piena pandemia. Sulle suggestive coste della magica Venice Beach appare così il “bacio mascherato”, sua personale raffigurazione di una coppia di amanti che si bacia secondo le nuove disposizioni, dunque con la mascherina.

Nonostante ora sia un concetto all’ordine del giorno, a Marzo, l’enigmatica e insolita rappresentazione di affetto rapisce i cuori delle genti e diventa virale, catturando lo spirito e le contraddizioni del nostro presente. Anche se la distanza sociale ci separa dai nostri amici e dai nostri cari, il flagello del COVID-19 ha anche portato alla luce manifestazioni collettive di amore per i nostri simili.

This is a unique time right now. The world is slowing down. This time is definitely scary and unusual, but at the same time, this time is opening something we haven’t seen or understood before. Right now, we need to think about what we are doing with our lives, our planet, our time. People easily forget about important things until it touches them. So right now, the universe put us all in this situation to combine us. So it is time for all of us to think! Look around and into yourself. It’s the best time to wake up.

PonyWave

L’opera di PonyWave diviene così non solo un promemoria per ricordarci di continuare ad amare – seppur indossando un nuovo tipo di “armatura” in nome del bene comune – ma sottolinea anche l’importanza dell’Arte e in particolare della Street Art, molto cara all’artista e utilizzata dalla stessa per trasmettere un messaggio ulteriore:

Street art is a very unique type of art because it can be seen by many people, but it doesn’t stay for long, especially on the Venice Beach walls – anyone can cover it the next day.So I did this mural devoted to today’s problem because it will be covered after days, and it’s all going to be a history under fresh layers of paint. Like all that we are going through right now: It will be past one day.

PonyWave

Un altro artista che ha saputo riesaminare l’amore in chiave decisamente contemporanea, è stato sicuramente TvBoy, la cui opera deve la sua prima apparizione per le strade milanesi  già da fine Febbraio 2020: trattasi della rivisitazione del bacio di Hayez, emblema massimo del manifesto del Romanticismo in Italia, ma questa volta in un contesto di estrema contemporaneità che vede i due amanti scambiarsi il bacio tra mascherine e flaconcini di amuchina.

Lo street artist palermitano classe 1980, al secolo Salvatore Benintende, accompagna il murales su instagram con la caption “L’amore ai tempi del Co..vid”, richiamando così la celebre opera di García Márquez “L’amore ai tempi del colera”.

Quello che sembrerebbe banalmente un titolo efficace dato dal passato e presente contesto, è in realtà anche un monito a riflettere: l’umanità ha visto avvicendarsi nel corso dei secoli numerosi flagelli, epidemie, battaglie, guerre, disgrazie, perdite, catastrofi ed eventi unici e inenarrabili, da cui, in un modo o nell’altro siamo sempre usciti vivi.

E questo perchè, contro le forze maligne e le vicende drammatiche della storia, l’uomo ha sempre avuto un’arma contro la quale il Male nulla può: la potenza salvifica ed eternatrice dell’Amore che lega ogni essere umano – che lo muove, lo salva e lo rende immortale.

@Tvboy – L’amore ai tempi del Co..vid

Foto Copyright: PonyWave – @ponywave, TvBoy – @tvboy, Mario Tama

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Street Art, PonyWave, TvBoy, Covid.
Articolo di Giuditta Duranti

Giuditta Duranti

Vivo per scrivere, scrivo per vivere. Fotografo per passione. Da sempre innamorata dell'arte e della letteratura, mi diletto con zelo e passione a narrare le vicende del mondo e a immortalarne i momenti più belli.

Correlati
Aachoo!! Il nuovo murales di Banksy che parla di Covid-19

Aachoo!! Il nuovo murales di Banksy che parla di Covid-19

La quarentena rappresentata dal visual artist Ranganath Krishnamani

La quarentena rappresentata dal visual artist Ranganath Krishnamani

Il parco nel cuore di Vienna ideato da Precht per il distanziamento sociale

Il parco nel cuore di Vienna ideato da Precht per il distanziamento sociale

Scopri altri post
I ritratti di famiglia in oro e pietre preziose di Tawny Chatmon

I ritratti di famiglia in oro e pietre preziose di Tawny Chatmon

"Lip Sync", le bocche di Elizabeth Winnel

“Lip Sync”, le bocche di Elizabeth Winnel

I paesaggi fantastici di Shara Hughes

I paesaggi fantastici di Shara Hughes

Le stravaganti illustrazioni femminili di Kissi Ussuki

Le stravaganti illustrazioni femminili di Kissi Ussuki

“Exploded views”. Tra fuoco e fiamme con Kevin Cooley

“Exploded views”. Tra fuoco e fiamme con Kevin Cooley

I paesaggi scultorei in argilla di Alisa Lariushkina

I paesaggi scultorei in argilla di Alisa Lariushkina

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati