L’agricoltura del futuro è sott’acqua: il Nemo’s Garden in Liguria

EcoobjectsStartups

Nemo's Garden

Pensare a una serra sul fondo del mare dove poter coltivare piante e ortaggi potrebbe sembrare una idea avveneristica di difficile realizzazione, ma si tratta invece del Nemo’s Garden, un ambizioso progetto nato nel 2012 a Noli in provincia di Savona.

Sergio Gamberini, si chiedeva se fosse possibile ricreare le condizioni perfette dove poter far coltivare il basilico, che come la maggior parte delle piante aromatiche ha bisogno di luoghi molto soleggiati e temperature costanti e stabili per poter crescere prosperamente.

L’esperimento si è così trasformato nella prima coltivazione sottomarina dove è possibile coltivare piante terrestri senza bisogno né di terra né di acqua dolce: il Nemo’s Garden.

Il Nemo’s Garden è costituito da biosfere trasparenti piene di aria ancorate sul fondale di Noli a circa 40 metri dalla riva e circa 6 metri sotto il livello del mare. Ogni calotta ospita mensole con meccanismi idroponici che attraverso l’utilizzo di risorse naturali già disponibili come l’acqua del mare crea un sistema unico dove è possibile coltivare non solo il basilico ma anche altri tipi di piante terrestri, come pomodori, piselli e fagioli, in tempistiche anche accelerate.

Il progetto non solo ha un grande impatto tecnologico, rendendo l’agricoltura subacquea una possibile alternativa praticabile anche nel lungo termine, ma è anche un progetto sostenibile e auto-sufficiente utilizzando come risorse solo il sole e l’acqua marina dissalata. Il microclima e le condizioni termiche all’interno delle biosfere sono infatti ottimali per la crescita delle piante e le rese delle colture, non diversamente da una serra convenzionale, ma senza richiedere l’utilizzo di fonti energetiche aggiuntive.

Considerando che oltre la metà dell’acqua dolce disponibile nel mondo viene utilizzata per il mantenimento delle agricolture tradizionali, trovare delle valide alternative e spingersi oltre il consueto approccio nei confronti delle risorse terrestri è diventato più che mai una necessità e le idee come quella del Nemo’s Garden sono la prova di come sia possibile spingersi oltre i limiti verso un futuro più sostenibile.

Nemo's Garden
Nemo's Garden
Nemo's Garden

Foto Copyright: Nemo’s Garden – nemosgarden.com@nemos_garden_official

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Agriculture.
Articolo di Marta Casartelli

Marta Casartelli

Entusiasta di tutto quello che mi circonda, amo girare il mondo con Google street view.

Scopri altri post
Negozio Leggero, un nuovo modo sostenibile di fare la spesa

Negozio Leggero, un nuovo modo sostenibile di fare la spesa

ILUUT, il nuovo brand di moda eco-sostenibile

ILUUT, il nuovo brand di moda eco-sostenibile

Tre ragazzi in giro per il mondo in Ape, Taurinorum Travel Team

Tre ragazzi in giro per il mondo in Ape, Taurinorum Travel Team

Water with a Mission: 1 bottiglia comprata, 100 litri donati

Water with a Mission: 1 bottiglia comprata, 100 litri donati

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati