Il voyeurismo iconico di Steve Seeley

ArtobjectsDigital

Steve Seeley è un’artista ed incisore americano, co-proprietario di Pop!nk Editions. Originario di Chicago, il suo lavoro artistico trae ispirazione da una vasta gamma di fonti della cultura pop, tra cui supereroi, celebrità, cartoni animati e fumetti.

Con la sua ultima mostra “The Voyeurs”, aperta nel 2022 in collaborazione con 6 artisti LGBTQ+, l’artista fa un omaggio ai personaggi dei cartoni animati e all’arte erotica, con una serie di oltre cinquanta opere che esplorano il voyeurismo e il concetto di “spiare”.

Attraverso personaggi come Homer Simpson e Spongebob Squarepants, l’artista trasforma elementi dell’infanzia in situazioni compromettenti, simboleggiando la perdita dell’innocenza.

“The Voyeurs” riguarda ovviamente il voyeurismo. […] Riguarda anche i miei amici… e i miei vicini (e forse qualche sconosciuto). Si tratta anche di giochi di parole e allusioni. Ma di sicuro, come tutti i miei lavori, si tratta di assurdità. Si tratta di trovare conforto nella nostalgia, ma anche di confondere quella nostalgia con l’ironia. Si tratta di passare gli ultimi due e più anni cercando di trovare la normalità. Guardare il mondo vicino intorno a te spegnersi e poi guardarlo lentamente iniziare a indulgere nell’essere visto di nuovo. Una breve occhiata a qualcosa… l’inferno, qualsiasi cosa… e poi guardare le persiane che si chiudono velocemente e le luci che si spengono. Sta flirtando con l’idea di flirtare un goffo occhiolino alla volta. Miglior ipotesi? The Voyeurs riguarda il vedere. Si tratta di guardare. E si tratta di essere visti. (Binocolo non incluso.)

Steve Seeley

Le sue opere sono state esposte in molte parti degli Stati Uniti e sono presenti in collezioni private in tutto il mondo. Puoi vedere molto di più dei suoi bizzarri lavori sulla pagina Instagram dell’artista @steveseeleyart.

Foto Copyright: Steve Seeley – @steveseeleyart

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Sensuality, Collage, Steve Seeley, Cartoons.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
I famosi dipinti fatti da emoji da ND Stevenson

I famosi dipinti fatti da emoji da ND Stevenson

“Shopped Tattos”, le star tatuate di Cheyenne Randall

“Shopped Tattos”, le star tatuate di Cheyenne Randall

Gli stravaganti collage di Sanda Anderlon

Gli stravaganti collage di Sanda Anderlon

I messaggi luminosi di Jeffrey Czum

I messaggi luminosi di Jeffrey Czum

Il surrealismo digitale di Ellen Sheidlin

Il surrealismo digitale di Ellen Sheidlin

Le finte nature morte culinarie di Benjamin Hénon

Le finte nature morte culinarie di Benjamin Hénon

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati