Il God’s Own Junkyard a Londra, un locale interamente costruito con luci al neon

DesignobjectsInterior

Un locale davvero originale ed invitante, il God’s Own Junkyard a Londra, interamente costruito con luci al neon grazie alla passione dei due proprietari Chris e Linda Brace.

Fieri collezionisti e artisti di insegne luminose, Chris e Linda sono da sempre stati colpiti dalla bellezza dei richiami luminosi vintage e moderni, in particolare quella dei film cult.

Un bar caffè che è una vera chicca londinese, dalle atmosfere insolite ed ovattate con richiami anni ’80 e ’90, reso letteralmente abbagliante e familiare da una moltitudine di luci al neon collezionate e realizzate da oltre quarant’anni di ricerche e sperimentazioni.

Foto Copyright: godsownjunkyard.co.uk – @godsownjunkyard – Copertina, machedavvero.it

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: vintage, Londra.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Come scegliere l'armadio della camera da letto

Come scegliere l’armadio della camera da letto

Una libreria che genera lo spazio

Una libreria che genera lo spazio

Grand Hotel de Milan. La grand dame di Milano si rinnova per mano di Dimore Studio

Grand Hotel de Milan. La grand dame di Milano si rinnova per mano di Dimore Studio

Villa Matilda è un omaggio al Lago di Como e alla sua sfrenata bellezza

Villa Matilda è un omaggio al Lago di Como e alla sua sfrenata bellezza

<strong>Da una suggestione newyorkese a Milano apre l’Hair Bar</strong>

Da una suggestione newyorkese a Milano apre l’Hair Bar

<strong>La Smalley House di Quincy Jones viene riportata alla luce</strong>

La Smalley House di Quincy Jones viene riportata alla luce

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati