I volumi in armonia della RCR House in Portogallo

ArchiobjectsHouses

Nel Portogallo centrale, nei pressi di una tranquilla zona residenziale di Anadia, sorge questa architettura fatta di equilibri e volumi accostati che sembra un quasi un quadro a vederla in fotografia.

Progettata da Visioarq Arquitectos e immortalata da Fernando Guerra, questa architettura residenziale RCR House è tanto semplice nella sua ideazione, quanto interessante nella sua traduzione nel concreto.

I due volumi sovrapposti, oltre a creare un disegno e una composizione esterna davvero sorprendente, riescono a creare diverse tipologie di spazio per i suoi abitanti. Inoltre, i punti di vista e gli scorci da e verso il paesaggio sono davvero innumerevoli e tutti ben riusciti.

Foto Copyright: Fernando Guerra | FG+SG – Visioarq Arquitectos

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Una villa illusionista in una riserva naturale svedese

Una villa illusionista in una riserva naturale svedese

La villa galleggiante e sostenibile in una visionaria Amsterdam

La villa galleggiante e sostenibile in una visionaria Amsterdam

Una casa in legno nel cuore della Norvegia, Rever & Drage architects

Una casa in legno nel cuore della Norvegia, Rever & Drage architects

Progettare secondo il principio della Permacultura, Ciclostile Architettura

Progettare secondo il principio della Permacultura, Ciclostile Architettura

Una casa da sogno immersa nella foresta tropicale del Brasile

Una casa da sogno immersa nella foresta tropicale del Brasile

Una selezione delle case più belle del mondo di ieri e di oggi. 4/4

Una selezione delle case più belle del mondo di ieri e di oggi. 4/4

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati