I tatuaggi rotondi di Havva Karabudak

ArtobjectsArt

I tatuaggi rotondi della tatuatrice e street artist turca Havva Karabudak, con sede a New York e Brooklyn, sono piccoli capolavori in miniatura che trovano l’ispirazione nel mondo dell’arte.

Attraverso linee sottilissime e dettagli maniacali questi tatuaggi rotondi racchiudono opere e mondi a se stanti, mostrando un infinito senso di profondità e dinamismo che è un piacere per gli occhi.

Stupende interpretazioni ad inchiostro su pelle che variano in più campi artistici; dalle opere pittoriche di Matisse, Van Gogh e Klimt alle stampe in legno Hokusai, dalle illustrazioni di Maurice Sendak a piccoli focus cinematografici e di vita reale.

Foto Copyright: Havva Karabudak – bangbangforever.com – @evakrbdk

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Tattoo, Havva Karabudak.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Gel Jamlang, corpo umano e surrealismo

Gel Jamlang, corpo umano e surrealismo

Oltre la fotografia, le opere di Ina Jang

Oltre la fotografia, le opere di Ina Jang

L’incomunicabilità dell’uomo contemporaneo nella pittura di Tony Toscani

L’incomunicabilità dell’uomo contemporaneo nella pittura di Tony Toscani

L'estate in Costa Azzurra di Quentin Monge

L’estate in Costa Azzurra di Quentin Monge

I ritratti a biro di Mark Powell

I ritratti a biro di Mark Powell

Il nudo nella pittura di Johnny Morant

Il nudo nella pittura di Johnny Morant

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati