I disegni anamorfici di HuskMitNavn

ArtobjectsArt

HuskMitNavn (che significa “Ricorda il mio nome”) è lo pseudonimo di un artista anonimo di nazionalità danese che crea adorabili disegni tridimensionali utilizzando soltanto inchiostro e carta.

Avvalendosi della tecnica dell’anamorfosi, che consiste nel deformare il soggetto che si desidera rappresentare manipolando la carta – strappandola, spiegazzandola, arrotolandola – e che consente per illusione ottica, osservando la figura da una particolare angolazione, di conferire al disegno un effetto volumetrico, l’artista illustra divertenti scenette in bianco e nero, dallo stile minimal, che sembrano prendere vista e venir fuori dal foglio.

Nato nel 1975, HuskMitNavn vive e lavora a Copenaghen, in Danimarca. È rappresentato dalla Galleria V1 di Copenhagen, dalla Charlotte Fogh Contemporary di Århus e dalla Galleria Alice di Bruxelles.

ARTIST. Veronika Richterová @huskmitnavn1

IMAGES © huskmitnavn.dk

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: HuskMitNavn.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
I dipinti famosi in Playmobil di Pierre-Adrien Sollier

I dipinti famosi in Playmobil di Pierre-Adrien Sollier

I dipinti tra vintage e contemporaneo di David Lyle

I dipinti tra vintage e contemporaneo di David Lyle

“Bolt Poetry”, le sculture fatte di bulloni di Tobbe Malm

“Bolt Poetry”, le sculture fatte di bulloni di Tobbe Malm

Le sculture ondulate in rattan di Aurélie Hoegy

Le sculture ondulate in rattan di Aurélie Hoegy

I collage di Mr. Garcin

I collage di Mr. Garcin

Le ceramiche spaziali di Monsieur Cailloux

Le ceramiche spaziali di Monsieur Cailloux

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati