Hoxton Poblenou Hotel a Barcellona. Un Hotel, tanti luoghi

DesignobjectsInterior

Barcellona offre una grande vastità di scenari e di sfumature, e non poteva essere rappresentata in maniera migliore all’interno del nuovo Hoxton Hotel.

Nel ex quartiere industriale di Poblenou nasce un luogo aperto alla città, di notte e di giorno. Un luogo che contiene altri luoghi e tutti i colori di una città solare e godereccia come Barcellona.

L’Hoxton nasce come un hotel, o meglio ancora come una open-house, sì perché non ospita solo coloro che soggiornano presso la struttura ma anche tutti coloro che vogliono godere di uno dei numerosi servizi offerti.

Sicuramente l’ampia hall con il vivace bar e il roof-top, con la piscina, sono i due luoghi cardine della struttura.

All’ultimo piano infatti la città di Barcellona, sullo sfondo, si mescola alle texture e ai materiali, di ispirazione messicana, che arricchiscono la terrazza, conferendo a questo luogo un aspetto folcloristico ma pur sempre in linea con le tendenze attuali del design.

Al piano terra l’Hotel oltre ad ospitare un ristorante, dalle numerose possibilità, offre alla città una bodega dove poter acquistare un’attenta selezione di prodotti locali. Al meno uno la Cava, un’area sofisticata, destinata ad eventi e vernissage.

Il linguaggio generale che è stato utilizzato dai progettisti è quello di un luogo aperto a flussi diversi e discontinui, a tradizioni e culture differenti e alla convivenza fra realtà sempre diverse.

Colori e materiali profumano di sapori mediterranei, miscela di luce e brillantezza, dalla pietra locale, ai tessuti morbidi e confortevoli, passando per le piante esotiche che diventano oggetti d’arredo.

Anche all’illuminazione è stato dato un ruolo fondamentale, evidenziandola come se fosse un elemento volumetrico e scultoreo, protagonista dello spazio.

L’atmosfera che si genera è quello di uno spazio caldo, accogliente, quasi domestico, per farci sentire a casa a spasso per il mondo.

Foto Copyright: Hoxton Poblenou Hotel – thehoxton.com@thehoxtonhotel

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Hotel, Barcellona.
Articolo di Francesca Longoni

Francesca Longoni

Giovane architetto d'interni. Attenta al mondo che mi circonda, in cerca di bellezza

Scopri altri post
Grand Hotel de Milan. La grand dame di Milano si rinnova per mano di Dimore Studio

Grand Hotel de Milan. La grand dame di Milano si rinnova per mano di Dimore Studio

Villa Matilda è un omaggio al Lago di Como e alla sua sfrenata bellezza

Villa Matilda è un omaggio al Lago di Como e alla sua sfrenata bellezza

<strong>Da una suggestione newyorkese a Milano apre l’Hair Bar</strong>

Da una suggestione newyorkese a Milano apre l’Hair Bar

<strong>La Smalley House di Quincy Jones viene riportata alla luce</strong>

La Smalley House di Quincy Jones viene riportata alla luce

Ammirando Montreal tra esperienze culinarie e architettura

Ammirando Montreal tra esperienze culinarie e architettura

L'oriente incontra l'occidente al Vogue Hotel di Montreal

L’oriente incontra l’occidente al Vogue Hotel di Montreal

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati