“House Hunting” di Todd Hido

ArtobjectsPhotography

Todd Hido è uno dei maggiori rappresentanti della fotografia contemporanea statunitense, famoso per le sue immagini di paesaggio dell’America dei suburbi.

Guidando di notte per la West Coast, attraverso i suoi scatti dallo stile noir e sottilmente voyeuristico, Hido ci conduce nel cuore della periferia americana. 

In mondo particolare nella serie intitolata “House Hunting”, convergono tutti i tratti tipici della fotografia di Hido: si tratta di riprese notturne di luoghi misteriosi, immersi in un silenzio quasi spettrale, spesso fotografati dal parabrezza della sua automobile; case solitarie, che l’oscurità sembra inghiottire, se non fosse per quella poca luce fioca che trapela dalle finestre, che dai vetri pare sussurrarci una storia che non ascolteremo mai, e che ci immerge in una nebbia di indecifrabile nostalgia.

Todd Hido è nato nel 1968 a Kent, in Ohio. Ha studiato alla Theodore Roosevelt High School e si è laureato nel 1991 con un BFA alla Tufts University, a Medford, Massachusetts. Tra il 1991 e il 1992 ha studiato alla Rhode Island School of Design, a Providence, Rhode Island.  Nel 1996 ha conseguito un MFA presso il California College of Arts and Crafts, a Oakland, California.  

Le sue opere sono state pubblicate da Artforum, The New York Times Magazine, Eyemazing, Wired, Elephant, FOAM e Vanity Fair. Molte delle sue fotografie sono presenti nelle collezioni permanenti del Getty, del Whitney Museum of Art, del Guggenheim Museum di New York, del San Francisco Museum of Modern Art, del De Young, dello Smithsonian, del Los Angeles County Museum of Art e del Pier 24 Photography.

Ha pubblicato oltre una dozzina di libri, tra cui House Hunting (2001), Roaming (2004) e Estratti da Silver Meadows (2013). Attualmente insegna presso il California College of the Arts di San Francisco.

Foto Copyright: Todd Hido – toddhido.com@toddhido

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Todd Hido.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
I ritratti dell'Africa orientale di Osborne Macharia

I ritratti dell’Africa orientale di Osborne Macharia

I ritratti intimi di Claire Picheyre

I ritratti intimi di Claire Picheyre

La narrativa visiva di Alizé Jireh

La narrativa visiva di Alizé Jireh

Le fotografie di viaggio di Benoit Paillé

Le fotografie di viaggio di Benoit Paillé

La vita nel quartiere Ménilmontant di Parigi fotografata da Thomas Boivin

La vita nel quartiere Ménilmontant di Parigi fotografata da Thomas Boivin

Le case immaginarie di Matthias Jung

Le case immaginarie di Matthias Jung

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati