Biscotti pop ispirati dalla cultura contemporanea

LifeobjectsFood

Era il 2012 quando per la prima volta Shelley Bean e Mallory Mae, madre e figlia, incominciarono a creare e cucinare la loro serie di biscotti ispirati alle icone della pop culture contemporanea.

In questi anni hanno tratto ispirazione da fumetti, film, social network, e personaggi di ogni sorta, sfornando biscotti incredibilmente dettagliati.

Non possiamo sapere se sono anche buoni, ma di certo sappiamo che ci dispiacerebbe mangiarli.

Foto Copyright: Shelley Bean e Mallory Mae

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Valhalla, il primo ristorante vichingo a Milano

Valhalla, il primo ristorante vichingo a Milano

Il tutorial per l’Hamburger perfetto di Gordon Ramsey

Il tutorial per l’Hamburger perfetto di Gordon Ramsey

TenGrams, il fast food del tartufo a Milano

TenGrams, il fast food del tartufo a Milano

I cioccolatini componibili a forma di scala di Universal Favourite

I cioccolatini componibili a forma di scala di Universal Favourite

Palette di colori Pantone da vari tipi di cibo

Palette di colori Pantone da vari tipi di cibo

Mangia e ama, al prega ci penseremo un’altra volta. Londra e i suoi gioielli

Mangia e ama, al prega ci penseremo un’altra volta. Londra e i suoi gioielli

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati