“La semplicità è genio”, il gioco di contrasti di Tadao Cern in Black Balloons

tadao-cern-black-balloons-13

Palloncini neri disposti in configurazioni geometriche, simmetriche e rigidamente disciplinate: questa è l’arte concettuale dell’architetto lituano Tadao Cern.

Installazioni dal potere ipnotico e magico che si basano sul gioco di contrasti e opposizioni: “leggerezza e pesantezza, attrazione e repulsione, corporeità e immaterialità”

L’equilibrio scultoreo che l’artista crea, sia nelle composizioni più semplici che in quelle più articolate (da 2 fino a più di 400 palloncini), è temporaneo per la provvisorietà dei mezzi utilizzati (elio ed esafluoruro di zolfo) e per l’interazione con lo spettatore che, muovendosi nello spazio, lo modifica.

Le creazioni di Tadao Cern sono frutto di ricerca e sperimentazione. E’ grazie alla tecnica messa a punto appositamente per i suoi progetti che – all’estremo – l’artista è riuscito a ottenere palloncini che galleggiano in direzioni opposte, senza l’utilizzo di altri supporti, all’interno di serbatoi di vetro.

I Black Balloons concretizzano il motto di Tadao Cern: ‘la semplicità è genio’.

Foto Copyright: Tadao Cern – @tadaocern  – TadaoCern|Fb

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts

Leave a Comment